Ultime notizie
Rispunta Lovascio che non ha ancora scelto se schierarsi con Emiliano o Fitto. La corsa alle candidature
Municipio di Conversano

Rispunta Lovascio che non ha ancora scelto se schierarsi con Emiliano o Fitto. La corsa alle candidature

I nove consiglieri comunali coalizzati contro l’ex sindaco Loiacono alle prese con “la” o “le” scelte

Conversano – Una cosa, al momento, è certa: l’uscita di scena dal novero dei candidati a sindaco dell’ex consigliere comunale (anch’egli firmatario con gli altri otto per la caduta dell’amministrazione dell’ex sindaco Loiacono) Carlo Gungolo. Il quale sembra si stia sacrificando adducendo “motivazioni personali” a favore del suo ex sindaco Giuseppe Lovascio, a sua volta dimessosi nel settembre 2017, la qualcosa determinò l’arrivo del commissario prefettizio, per raggiungere un seggio al Parlamento mai arrivato se pur tanto desiderato. A sostegno di Lovascio, da ciò che trapela da ambienti a lui vicini, gli ex consiglieri comunali Abbruzzi, Cerri e Gentile. Quest’ultimo deluso particolarmente dalla promessa non mantenuta da chi, tra i nove consiglieri dimissionari il 20 maggio scorso, gli aveva fatto balenare l’idea di una terza candidatura a sindaco. Niente da fare nemmeno questa volta per Gentile che, per la verità, non si riesce a capire se abbia aderito o meno a Fratelli d’Italia. Anche Abbruzzi, ex PD ed ex Lega, aveva intenzione di sostenere Gentile ma poi ha optato per Lovascio in quanto, a detta dello stesso ex salviniano, avrebbe più possibilità. Tutto gira, però, intorno alla collocazione politica di Lovascio il quale mesi fa aveva dichiarato con un video di volersi candidare con Emiliano in Regione allontanandosi dalla sua area politica di destra (ex Alleanza Nazionale); ciò determinerebbe un allontanamento della frangia di destra presente tra i nove consiglieri (Conversano a Sud Est) che, presumibilmente dovranno scegliere un candidato di centrodestra a sostegno di Fitto alle regionali. I nomi che si fanno sono i più svariati. Si va dall’ex consigliere comunale di Iniziativa Democratica Andrea Colapinto (non giudicato all’altezza della candidatura per quanto dimostrato nei due anni in cui ha svolto il ruolo di consigliere comunale) all’ex segretario di Forza Italia Pinuccio Logreco, al dott. Matteo Salzo e all’ing. Anita Narracci. Quindi è probabile che saranno due i candidati che saranno presentati alla città dall’area dei nove consiglieri dimessisi dal Consiglio Comunale. Lovascio farà marcia indietro sul sostegno già promesso ad Emiliano e virerà su Fitto? Tutto ancora da verificare.
Nel centrosinistra la situazione è in evoluzione. Le forze che hanno sostenuto fino alla fine l’ex sindaco Pasquale Loiacono stanno lavorando al centrosinistra unito. Sarebbe la prima volta dopo più di vent’anni. L’interlocuzione con il Partito Democratico è in corso e nei prossimi giorni sembra che ci saranno ulteriori incontri per la rivisitazione programmatica e per la definizione del candidato unico. Almeno questa è la speranza di molti.

1659 Visite

Un commento

  1. piero montefusco

    Rispunta l’idea che lorenzo Abbruzzi abbia un passato nel PD. Già molto tempo fa dovemmo smentire sul settimanale fax la fake news di Vincenzo D’Alessandro che sosteneva l’identica cosa. Precisiamo pertanto, speriamo per l’ultima volta, che Lorenzo Abbruzzi non ha mai avuto nè tessere del PD nè rapporti col PD.
    Circa il centro sinistra, anche qui è doverosa una precisazione. Sono tutte le forze politiche del centrosinistra a lavorare per la sua unità, non solo quelle che hanno sostenuto Loiacono. E’ vero anche che il percorso per arrivare all’unità va condiviso sia per quanto riguarda il programma, sia per quanto riguarda l’dentikit della giunta che, infine, per quanto riguarda la definizione del candidato sindaco,la cui figura non solo va condivisa dalle forze politiche ma dovrebbe trovare un sensibile indice di gradimento nella cittadinanza.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!