Ultime notizie
Ambulanti in piazza in attesa del commissario. Salta anche il mercato di venerdì
Gli operatori del mercato del venerdì in piazza XX Settembre

Ambulanti in piazza in attesa del commissario. Salta anche il mercato di venerdì

Riuniti in piazza XX Settembre i commercianti “no food”

Conversano – E’ ormai certo che anche il mercato di domani venerdì 28 maggio salterà, così come quello di venerdì scorso all’indomani dello scioglimento del Consiglio Comunale dopo le dimissioni dei nove consiglieri. Gli ambulanti sono, in questo momento, riuniti in piazza XX settembre in attesa dell’arrivo del commissario a cui hanno inviato una richiesta urgente di incontro non ancora fissato. Si ricorderà che, a seguito dell’incontro tra rappresentanti degli ambulanti con l’ex sindaco, l’ex assessore e funzionari comunali, martedì 18 maggio si raggiunse un accordo per lo svolgimento del mercato già da venerdì 21 maggio. Il precipitarsi della situazione con lo scioglimento del Consiglio Comunale in data 20 maggio di fatto bloccò quell’accordo. Il commissario, atteso nelle prossime ore in Municipio, dovrà rispondere alla pressante richiesta degli ambulanti che hanno voglia di tornare a lavorare in quanto ormai fermi da troppi mesi. E già si parla, purtroppo, di un ulteriore slittamento dell’apertura a data indefinita in assenza dell’assenso necessario del commissario. Terremo informati i lettori dell’evolversi della situazione nelle prossime ore.

Aggiornamento delle ore 16,00: C’è stato l’incontro tra gli operatori ambulanti e il commissario prefettizio. Dopo un’ampia discussione si è stabilito un aggiornamento a mercoledì 3 maggio. Intanto è certo che domani 29 maggio il mercato settimanale del venerdì non ci sarà. Ed è a rischio anche quello di venerdì 5 maggio.

2356 Visite

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!