Ultime notizie
Gelate: il Comune sollecita la Regione per i sopralluoghi in campagna

Gelate: il Comune sollecita la Regione per i sopralluoghi in campagna

Con una nota del sindaco il Comune di Conversano chiede alla Regione di procedere con le visite delle zone colpite

Conversano – Come si ricorderà circa venti giorni fa a Conversano, e in molti altri paesi limitrofi, ci sono state gelate notturne che hanno compromesso la prima parte della raccolta delle ciliegie. Gelate che hanno colpito tra l’altro indistintamente alberi da frutto e ortofrutta, tanto da allarmare ancora di più i nostri agricoltori già molto provati dall’emergenza coronavirus e dalle incertezze di questi giorni. Il Comune di Conversano già in quei giorni inviò una nota alla Regione chiedendo immediati sopralluoghi al momento non ancora effettuati. E’ per questo che il Sindaco Pasquale Loiacono ha nuovamente sollecitato gli uffici regionali a procedere con solerzia ai suddetti sopralluoghi in quanto il ritardo potrebbe cancellare ogni segnale del danno subito dalle colture, in special modo nella parte collinare della nostra città. Sembra comunque che i tanto agognati sopralluoghi siano imminenti.
Gli agricoltori lamentano un danno (si parla dell’80%) subito dalle ciliegie bigarreau, tra le prime ad arrivare a maturazione. Si spera di recuperare naturalmente nella seconda parte della raccolta con le ferrovie, pur rimanendo punti interrogativi sulle modalità di raccolta e consegna ai magazzini e sulla capacità di commercializzare frutta tipica italiana ai tempi del coronavirus, con le difficoltà che tutto ciò comporta.
Per l’assessore alle Attività Produttive Gian Luigi Rotunno: “mai come in questo momento bisogna fare squadra tra istituzioni e agricoltori. Dalla questione delle gelate che hanno in piena emergenza contribuito a tramortire tutto il settore, alla imminente campagna cerasicola per la quale stiamo in contatto con le associazioni di categoria al fine di organizzare raccolta e consegna nei magazzini nella più assoluta sicurezza per la salute dei produttori, dei lavoratori e dei commercianti“.

439 Visite

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!