Ultime notizie
Firmata l’ordinanza per la messa in sicurezza della torre del Castello di proprietà privata

Firmata l’ordinanza per la messa in sicurezza della torre del Castello di proprietà privata

Un mese fa il sopralluogo di amministratori, tecnici del Comune e il sovrintendente

Conversano – E’ stata firmata l’ordinanza dal direttore dell’Area Urbanistica del Comune di Conversano, ing. Maurantonio. Si tratta di un’ordinanza per interventi a tutela dell’incolumità pubblica riguardante la torre (Narracci) che, è abbastanza chiaro, presenta segni di deperimento. L’ultimo sopralluogo e verifica dello stato dei luoghi, se pur da esterno, si è svolto un mese fa alla presenza di amministratori e tecnici del Comune di Conversano insieme al Sovrintendente dott. Del Conte. Così come si evince dalla foto di copertina dell’articolo, la corona della torre è invasa da vegetazione spontanea che ne minano la stabilità. E’ per questo che l’amministrazione comunale, pur non essendo proprietaria dell’immobile, è intervenuta con l’ordinanza. Alla proprietaria vien intimato di “provvedere immediatamente,  e senza ulteriore indugio, all’installazione di ogni opera di presidio statico di puntellatura e di pulizia necessari alla messa in sicurezza dell’immobile fino alla realizzazione dei necessari ed altrettanto immediati lavori di ripristino“.
E infine l’avvertimento alla proprietaria: “in mancanza e decorsi inutilmente 60 gg. dalla notifica dell’ordinanza senza che si sia provveduto a quanto sopra ordinato, si provvederà d’ufficio con spese a carico della parte inadempiente, dandone comunicazione alle autorità competenti“.  Un provvedimento drastico resosi necessario e indifferibile a causa dell’evidente stato di pericolo dell’immobile.

475 Visite

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!