Ultime notizie
Appuntamento notturno alle 3,30. Sulla Torre Maestra per osservare l’eclissi di luna
La Torre Maestra del Castello di Conversano

Appuntamento notturno alle 3,30. Sulla Torre Maestra per osservare l’eclissi di luna

Dalle 3,30 di lunedì 21 gennaio si potrà osservare il fenomeno con strumenti messi a disposizione dalla Società Astronomica Pugliese

Conversano – La Società Astronomica Pugliese, grazie alla concessione del Comune di Conversano – Assessorato alle Politiche culturali e Assessorato al Turismo, e in collaborazione con Pro Loco di Conversano e Coop. Armida, organizza l’evento osservativo per seguire le diverse fasi dell’eclissi totale di Luna di lunedì 21 gennaio 2019.
Appuntamento “notturno” dalle 03,30 (per chi vuole fotografare tutte le fasi) sulla Torre Maestra del Castello degli Acquaviva d’Aragona di Conversano sulla cui sommità saranno posizionati alcuni strumenti astronomici. Fino all’alba, in coincidenza con la quasi completa conclusione del fenomeno
La partecipazione è libera e gratuita.

Gli orari italiani (TU+1) dell’evento, sono i seguenti:
Primo contatto penombra: 03:36:30
Primo contatto ombra: 04:33:54
Inizio totalità: 05:41:17
Massimo: 06:12:16
Fine totalità: 06:43:16
Uscita dall’ombra: 07:50:39
Uscita dalla Penombra: 08:48:00

Il 21 gennaio, alle ore 06:17, la Luna sarà piena, mentre circa 15 ore dopo essa si troverà alla minima distanza dalla Terra, ovvero al perigeo, a 357.344 km da noi (contro una distanza media di circa 384.400 km: l’ellitticità dell’orbita lunare è la ragione di queste differenze). In breve, si tratta di una cosiddetta “superluna” piena.

Info 3392929524
L’evento non si svolgerà nel caso di condizioni meteo avverse.

2000 Visite

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!