Ultime notizie
Si riunisce il Consiglio Comunale, deroga urbanistica e cittadinanza onoraria ai figli dei migranti nati in Italia. Poi una serie di question time dell’opposizione
La consigliera di maggioranza Chiara Candela (LeU) e il consigliere di opposizione Carlo Gungolo

Si riunisce il Consiglio Comunale, deroga urbanistica e cittadinanza onoraria ai figli dei migranti nati in Italia. Poi una serie di question time dell’opposizione

Giovedì 22 novembre i lavori cominceranno alle 16.00

Conversano – Si preannuncia come un Consiglio Comunale “caldo”, quello che si terrà giovedì 22 novembre a partire dalle 16.00 in sala consiliare. I temi sono sensibili a partire dalla deroga urbanistica, senza alcun aumento di volumi, per un cambio di destinazione d’uso in una struttura ricettiva alla periferia del paese. L’altro punto all’ordine del giorno è legato alla discussione e approvazione dell’ordine del giorno sottoscritto da sette consiglieri comunali (Candela, Fanelli, Boccuzzi, Bientinesi, Fanizzi, Colapinto, Amatulli), riguardante la proposta di cittadinanza onoraria ai figli dei migranti nati a Conversano o in Italia ma residenti nella nostra città.
I lavori consiliari inizieranno, come per regolamento, dalla discussione dei question time presentati, in questo caso, dai soli consiglieri dell’opposizione. Si va dai lavori di rifacimento di via Guglielmi al bando di gara per gli eventi natalizi, dalla xylella all’Università della terza età (Gungolo) fino agli spazi per le mostre e il caffè letterario (Lovascio). Una serie di argomenti che vedranno l’interrogante e gli assessori delegati al problema confrontarsi in pochi minuti, così come previsto dal regolamento. Tra gli altri argomenti, da segnalare la mozione sulla viabilità presentata da Gentile e l’interpellanza sulle aree protette presentata da D’Alessandro.

307 Visite

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!