Ultime notizie
Il fumettista Pino Creanza torna con il suo prof Knox
Pino Creanza

Il fumettista Pino Creanza torna con il suo prof Knox

Domenica 14 maggio presso la libreria “Storie Nuove”

Conversano - La libreria e l’ Associazione culturale Dino Lovecchio presentano “Il ritorno del Prof Knox” di Pino Creanza, in una conversazione semi-seria con Ezio Sardella e accompagnamento musicale di Vito Savino.
Dalle pagine di Frigidaire degli anni 90, dopo essere stato ospite illustre anche di altre pubblicazioni e riviste, il professore con la testa a cocomero, il prof Knox, approda in libreria!
Il Prof Knox è certamente uno dei massimi “sciensiati” dell’era moderna: se non ha ancora vinto il premio Nobel è unicamente a causa dell’ignoranza della commissione svedese… ma noi che ignoranti non siamo lo accogliamo in libreria con una magnifica presentazione!

Pino Creanza nasce ad Altamura in provincia di Bari nel febbraio del 1958 ma vive da più di 20 anni a Conversano, dove dal 1995 al 1997 ha ricoperto anche la carica di assessore alla Cultura nella prima giunta Bonasora. Inizia a pubblicare le sue strisce umoristiche e surreali su Frigidaire agli inizi degli anni ’90 e poi transita su numerose testate, dal Manifesto a Dinamite, Mondo Mongo, Repubblica XL, ANIMAls ed EAST, oltre al web e ad effimere quanto divertenti fanzine.
Tra i suoi personaggi, il Prof Knox, Tom e Ponsi e Gino & Sberla. Più recentemente ha pubblicato “Cairo Blues”, un graphic reportage dedicato alla capitale egiziana a cavallo della “rivoluzione” che ha portato alla caduta di Mubarak. Oltre ai fumetti, si dedica all’illustrazione e alla scrittura di libri per ragazzi (“Michelino e il tesoro dei briganti”, “L’ulivo scomparso”, “Fuga dal pianeta Mongo”).

knox

457 Visite

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!