Ultime notizie
Boom del Bio

Boom del Bio

Tutti i dati sulla crescita del biologico:
- aumento delle superfici (+7,5% rispetto al 2014)
- aumento degli operatori (+8,2% rispetto al 2014)
- aumento export del biologico italiano (+400% rispetto al 2008, 16% in più rispetto allo scorso anno)
La percentuale di famiglie che hanno acquistato almeno una volta prodotti bio negli ultimi 12 mesi è salita dal 69% segnato nel 2015 al 74% registrato nel 2016 (più di 7 famiglie su 10).
Il 3,1% della spesa alimentare totale è bio (rispetto all’1,9% di tre anni fa), in sintesi il 90% dei consumatori hanno acquistato i primi prodotti bio circa 2-3 anni fa. Il 43% li acquista almeno una volta a settimana, il 25% ogni giorno o quasi.
Questo ci conferma che la gente ha compreso il legame tra cibo e salute, è disposta a pagare qualcosa in più pur di ottenere qualità.
La storiella raccontata dalle grandi aziende attraverso personaggi famosi, evidentemente non è più bevuta da tutti.
Preferire prodotti bio permette di ridurre drasticamente le spese farmaceutiche, in realtà ciò che inizialmente sembra una spesa maggiore, è semplicemente un investimento in salute che a lungo andare ci darà tre benefici fondamentali:
- più salute
- meno spese mediche
- risparmio economico e migliore qualità della vita
Ovviamente entrare in un negozio biologico non deve essere l’alibi per riempire il carrello di quei prodotti certamente più sani ma che non sono alla base di una completa e sana alimentazione.
Se sei goloso ed entri in un negozio bio per acquistare cioccolato e patatine saprai per certo che sono di gran lunga migliori rispetto a quelle convenzionali, ma costituiscono quell’extra che va mangiato con parsimonia o come nel caso del cioccolato preferibilmente di un certo tipo e in determinate quantità e momenti della giornata. Ecco a te alcune indicazioni:
fondente almeno al 70%
max 40 gr al giorno
aiuta l’organismo a combattere il colesterolo
ricco di antiossidanti
effetti positivi sul sistema cardio-circolatorio e sul diabete
stimola il metabolismo favorendo il dimagrimento
ricco di minerali tra cui
​custode di aminoacidi essenziali come ​il triptofano precursore della serotonina, il “neurotrasmettitore del buonumore”
E’ opportuno ricordare che non esistono cibi miracolosi, vanno tutti inseriti all’interno di un regime alimentare corretto con l’impegno da parte nostra di seguirlo in abbinamento all’attività fisica.

Insieme impareremo a scegliere i cibi biologici ed utilizzarli al meglio affinchè siano quotidianamente i nostri migliori alleati per condurre una vita all’insegna di energia e benessere​.

 

349 Visite

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!