Ultime notizie
Pascalicchio, Schettino e Portoghese lasciano la Norba Calcio
Angelo Pascalicchio

Pascalicchio, Schettino e Portoghese lasciano la Norba Calcio

Clamorosa decisione dei giocatori che abbandonano la squadra nel momento più fecondo del campionato

Conversano – Si dovrebbe dire che un fulmine a ciel sereno si è abbattuto sulla Norba Calcio: Angelo Pascalicchio (attaccante), Leo Schettino (attaccante) e Michele Portoghese (portiere) hanno abbandonato la squadra per approdare in altre società di calcio.
Angelo Pascalicchio si è accasato alla Polimnia Calcio, Michele Portoghese al Bitritto, Leo Schettino danza tra Laterza e una squadra della Basilicata.
La decisione dei tre giocatori è, se vogliamo, la naturale conseguenza dello tsunami intervenuto in società con gli addii di mister Sciannamblo e del DS Paolo Lovecchio.
Tutti e tre i giocatori erano giunti a vestire la maglia della Norba Calcio in virtù della fiducia che essi riponevano nella persona del DS Lovecchio. Una fiducia e stima nella persona capace di far superare, nonché accettare per la stagione 2014-2015, le nuove condizioni economiche nettamente diverse dalla precedente.
È grazie a questo grado di rapporti interpersonali che i giocatori avevano accettato di vestire la maglia della Norba Calcio rinunciando a più congrui compensi economici.
Andato via il DS Paolo Lovecchio, è maturata la decisione di approdare in società dove hanno trovato una nuova interlocuzione con i dirigenti, nonché nuovi ingaggi.
Di certo c’è che vanno via tre giocatori importanti per l’economia della squadra e proprio nel momento più felice per l’undici converanese reduce da cinque risultati utili consecutivi (un pareggio e quattro vittorie) e lanciatissima verso la zona alta di classifica. Da oggi mister Colucci si ritrova impoverito proprio sui due fronti più vitali e prolifici della squadra: attacco e difesa.
Sta ora al Direttore Generale, Mario Benedetto, rimediare alla perdita dei tre giocatori. In questo suo compito si avvarrà di certo dell’aiuto di mister Colucci, nonché dei nuovi dirigenti affacciatisi in società. Importante sarà convincere i giocatori ad indossare la maglia della Norba Calcio sapendo che il misero budget economico non può garantire loro lauti ingaggi.
E difatti il Direttore Generale, Mario Benedetto, conferme che: “Dal 1 dicembre sino al 16 avremo la possibilità di rimpiazzare i giocatori andati via. Ci sono stati già alcuni contatti con un portiere che ha giocato nella Sud Est, con D’Erminio, e si è già allenato con noi. Al momento nulla è deciso. Stiamo valutando molte opzioni in quanto ci sono molti giovani giocatori che vorrebbero giocare..”
In questa ricerca di nuovi giocatori il fattore economico ha il suo peso…
“Di certo c’è che noi non possiamo garantire le luna nel pozzo a chicchessia!”
L’abbandono di Pascalicchio, Schettino e Portoghese è stata per lei una sorpresa?
“Mi giungevano voci in merito ad un possibile addio. Sono abituato a vedere i fatti, non vado dietro alle voci. Le nuove società hanno assicurato loro compensi più alti rispetto a quelli che percepivano qui. È nelle cose che ciò accada”.

849 Visite

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!