Ultime notizie
Labsus sbarca in Puglia, cittadini e amministrazioni insieme per la cura dei beni comuni
Pasquale Bonasora

Labsus sbarca in Puglia, cittadini e amministrazioni insieme per la cura dei beni comuni

Nel gruppo nazionale nominato il nostro concittadino Pasquale Bonasora

Il Comunicato stampa

LABSUS, il Laboratorio per la sussidiarietà, mette radici in Puglia per promuovere l’amministrazione condivisa e la cura dei beni comuni.

Anche in Puglia, così come in altre regioni, è stata recentemente costituita una sede di LABSUS, il centro di ricerca fondato e presieduto da Gregorio Arena, già Professore ordinario di Diritto amministrativo nell’Università di Trento. LABSUS dal 2006 promuove in Italia un nuovo modo di essere  cittadini e amministratori, fondato sul principio di sussidiarietà orizzontale. Dispone infatti l’art. 118 ultimo comma della Costituzione che “Stato, Regioni, Province, Città metropolitane e Comuni favoriscono l’autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale, sulla base del principio di sussidiarietà”,

Nell’ambito del progetto “Le città come beni comuni”, LABSUS ha redatto e presentato nel 2014 insieme con il Comune di Bologna il Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazioni per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani, un testo che “traduce” il principio costituzionale di sussidiarietà in disposizioni di livello amministrativo, consentendo a cittadini ed amministrazioni di collaborare nella cura dei beni comuni (materiali e immateriali) presenti sul proprio territorio, superando i problemi burocratici. In Puglia hanno adottato il regolamento i comuni di Ostuni, Brindisi, Carovigno e Bari e altri ancora stanno per farlo.

L’iniziativa di LABSUS, che ha ricevuto la Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica, consente di liberare le infinite energie presenti nelle nostre comunità per migliorare la qualità della vita di tutti e confermare l’esistenza di un’Italia che vuole prendersi cura di sé e dei beni comuni.

Sono tante le città che, in tutta Italia, hanno adottato o intendono adottare il Regolamento di LABSUS e quindi chiedono l’accompagnamento tecnico-scientifico di un centro di ricerca qualificato e con un’articolazione territoriale a livello nazionale. LABSUS, fra l’altro, fa parte del gruppo ristretto di progettazione e realizzazione di FQTS, la formazione quadri del Terzo Settore del Meridione per il prossimo triennio.

Oltre al sito continuamente aggiornato ed alla rivista online (www.labsus.org) LABSUS può contare su referenti regionali per l’affiancamento diretto alle amministrazioni, alle associazioni e ai cittadini interessati al regolamento. In Puglia sono Pasquale Bonasora, Giovanna Magistro, Chiara Patera e Cecilia Surace.

Per informazioni sul Regolamento, sui percorsi e i progetti avviati scrivere a: puglia.regolamento@labsus.net

Pasquale Bonasora

Membro del Consiglio Direttivo di LABSUS

Documenti allegati

2874 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!